INFORMATIVA

INFORMATIVA SULLA PRESENZA DI SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA

GLOBAL STARNET LIMITED SEDE SECONDARIA IN ITALIA, Titolare del trattamento dei dati, nella persona del legale rappresentante in carica, con la presente informa che nei locali aziendali sono stati installati impianti di videosorveglianza. Il Titolare svolge, nei medesimi locali aziendali, attività di concessionario per la raccolta delle giocate tramite apparecchi ex art. 110, comma 6 del TULPS. Trasparenza privacy. Come previsto dalla disciplina normativa vigente, è consentito, per motivi di sicurezza, installare un sistema di videosorveglianza, prevenendo il compimento di atti illeciti e per agevolare le indagini e repressione di comportamenti delittuosi, oltre che per la tutela del patrimonio a disposizione dell’azienda Titolare e per la sicurezza delle operazioni e attività lavorative svolte, nonché per sorvegliare gli accessi e per la sicurezza sugli ambienti di lavoro (a tutela dei lavoratori e delle persone che frequentano i locali aziendali).

Il sistema di videosorveglianza prevede un monitoraggio tramite videocamere che registrano le immagini su un supporto (videoregistratore) posto al II piano dei locali di Via di Torre Rossa n. 66 (locale “CED”), accessibile dagli incaricati interni e da incaricati del responsabile esterno nominato; la registrazione perdura, prima della sovrascrittura, nei termini previsti dalle normative vigenti e comunque non oltre le 48 ore. Le videocamere sono tutte visibili e provviste della relativa segnalazione tramite apposita cartellonistica e sono poste in prossimità di luoghi visibili a tutti affinché tutto il personale sia a conoscenza dell’esatta ubicazione. Non vi sono videocamere nascoste. Le videocamere riprendono e registrano per 24 ore al giorno.

II trattamento dei dati personali avviene mediante un supporto attivo 24 ore su 24. I supporti vengono conservati in locali protetti e accessibili solo da personale autorizzato; la conservazione ha luogo presso la sede della stabile organizzazione in Italia della società controllante del Titolare, Global Starnet Limited, in Via di Torre Rossa n. 66 – Roma presso cui vi è apposito personale esclusivamente incaricato, per mezzo di strumenti informatici e nel rispetto delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali e, in particolare, delle misure di sicurezza, comprese quelle cautelative, che garantiscano riservatezza e sicurezza del trattamento stesso e dei dati, oltre all’osservanza di ogni altro principio di legge. Le immagini non saranno comunicate o diffuse a terzi, salvo esigenze di polizia e/o giustizia e/o tutela giuridica. In presenza di un illecito o del pericolo concreto del suo verificarsi, saranno rispettate le competenze che le leggi assegnano per tali fini alle pubbliche autorità di sicurezza e giudiziarie, le quali potranno visionare le immagini.

Solo entro i limiti della legislazione vigente, le immagini potranno essere utilizzate per la tutela in giudizio degli interessi del Titolare e/o degli interessati.

Il trattamento dei dati personali avverrà nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dei cittadini e della dignità delle persone con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità ed alla protezione dei dati personali.

I lavoratori potranno verificare periodicamente il corretto utilizzo dell’impianto. Vengono rispettati i principi di pertinenza, correttezza, limitazione e non ha luogo alcuna profilazione.

Trasparenza privacy per i lavoratori.

L’impianto e le apparecchiature esistenti non riprendono luoghi riservati esclusivamente ai dipendenti e non si dà corso a controllo a distanza dei dipendenti. L’impianto registrerà solo le immagini indispensabili ed è costituito da telecamere orientate verso le aree maggiormente esposte a rischi (limitando l’angolo delle riprese ed evitando, quando non indispensabili, immagini dettagliate). L’eventuale ripresa di dipendenti avverrà esclusivamente in via incidentale e con criteri di occasionalità. All’impianto non potrà essere apportata alcuna modifica e non potrà essere aggiunta alcuna ulteriore apparecchiatura se non in conformità alla legge. Sussiste la possibilità per il datore di lavoro di esercitare il potere disciplinare sulla scorta delle informazioni e i dati raccolti ai sensi dell’art. 4, comma 3 dello Statuto dei Lavoratori. Trattamenti di legittimo interesse strettamente connessi.

La Società titolare potrà legittimamente effettuare trattamenti ulteriori delle immagini giustificati dal proprio legittimo interesse ex art. 6, comma 1, lett. f) GDPR e/o dall’art. 6, comma 4, GDPR – ove strettamente connessi e/o consequenziali alle attività e finalità di videosorveglianza di cui sopra – per la tutela in giudizio (anche civile) e/o nelle sedi competenti e/o negli ambiti e prerogative di competenza dei propri diritti ed interessi, con ogni attività a ciò strettamente connessa (come ad es. la consegna di immagini a consulenti), rispettando le idonee misure di sicurezza, garanzia e mitigazione dei rischi. In tale contesto si situano anche le eventualità di procedimenti disciplinari verso i dipendenti o di tutela verso terzi allorquando le immagini del sistema VDS rilevino fatti d’interesse.

Diritti.

Il Titolare garantisce all’interessato di poter esercitare in qualsiasi momento i diritti previsti dall’art. 12 del GDPR e, inoltre, del diritto: – di sapere se il Titolare detiene e/o tratta dati personali relativi alla persona dell’interessato e ad accedervi integralmente anche ottenendone copia (art. 15 Diritto all’accesso); – alla rettifica dei dati personali inesatti o all’integrazione dei dati personali incompleti (Art. 16 Diritto di rettifica); – alla cancellazione dei dati personali in possesso del Titolare se sussiste uno dei motivi previsti dal GDPR (Art. 17 Diritto alla Cancellazione); – a chiedere al Titolare di limitare il trattamento solo ad alcuni dati personali, se sussiste uno dei motivi previsti dal Regolamento (Art. 18 Diritto alla limitazione del trattamento); – di richiedere e ricevere tutti i dati personali dell’interessato trattati dal Titolare, in formato strutturato, di uso comune e leggibili da dispositivo automatico oppure richiedere la trasmissione ad altro titolare senza impedimenti (Art. 20, Diritto alla Portabilità); – di opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati per finalità di invio di materiale pubblicitario e ricerche di mercato, sulla base di consenso espresso (art. 21 Diritto di opposizione); – di opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati in modalità automatica o semiautomatica per finalità di profilazione (fondato sul consenso), fermi gli obblighi di legge e/o contrattuali incombenti sul Titolare e sull’interessato; – del diritto di conoscere l’esistenza di processi decisionali automatizzati e, in particolare, di ottenere informazioni significative sulla logica utilizzata e sulle conseguenze previste di tale trattamento, esprimendo altresì opinioni e contestazioni sugli esiti di tali processi.

L’esercizio di questi diritti può essere esercitato mediante comunicazione al Titolare del trattamento suindicato. Inoltre l’interessato ha sempre il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali, contattabile all’indirizzo garante@gpdp.it o mediante il sito http://www.gpdp.it. Ai sensi dell’art. 6, lett. b), c), e) e f) del Regolamento, il consenso non è richiesto quando il trattamento – come quello di cui alla presente e alle finalità e conseguenze del trattamento ivi esposte – è necessario per adempiere agli obblighi di un contratto di cui l’interessato è parte e ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria, o se il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare, ovvero se il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali. Per l’esercizio dei diritti dell’interessato rivolgersi a Global Starnet Limited, sede secondaria con rappresentanza stabile in Italia, in persona del legale rappresentante in carica, con sede in Roma – 00166, Via di Torre Rossa n. 66, email: e-mail privacy@globalstarnetlimited.it.

Responsabile Protezione Dati (DPO – Data Protection Officer) ex art. 37 e ss. GDPR (Reg. UE 679/2016): Avv. Yessica E. Rada, domiciliato per la carica in Roma – 00165 via di Torre Rossa, 66, e-mail yessica.rada@globalstarnet.it, tel. 06 66666 1.